sabato 21 giugno 2014

Imprevisti in Bed and Breakfast

Per prima cosa diamo una definizione di Imprevisto : ciò che non è stato programmato ( da Wikizionario.org ). Un evento, un fatto, un incontro, una novità che non avevo messo in calendario, che non mi aspettavo! 
Credo che capiti a tutti, magari non tutti i giorni ma quasi, di aver a che fare con Imprevisti più o meno piacevoli, più o meno facili da gestire ....Qualcuno và nel panico, altri affermano di dare il meglio proprio in questi casi ... La natura umana è varia ed imprevedibile!
Oggi però vorrei raccontare un esempio di Imprevisto direi tipico ( ammesso che possa essere definito tipico un Imprevisto ? ) della mia vita in bed and breakfast!
Ecco la situazione: ieri, pomeriggio assolato, ore 16, non ho prenotazioni per la serata, decido di regalarmi qualche ora di relax al lago. Meta lago di Monate, uno dei miei luoghi del cuore!



Lettino, sole, arietta fresca al punto giusto...insomma, un paradiso! Come sottofondo sonoro i primi commenti del pre partita alla televisione del bar: alle 18 giocherà la nazionale! Stavo giusto meditando di fermarmi anche a cena quando squilla il telefono: " Buonasera signora, per caso ha una camera libera per questa sera e domani? ". Felice dico di sì, pensando anche che sicuramente sarebbero arrivati tardi. Be, mi sbagliavo, e di grosso. 
Mi dice: " Perfetto, arriviamo tra 10 minuti, siamo a Malpensa!". 10 minuti! Ecco, l'imprevedibile Imprevisto tipico del mio lavoro! 
Velocemente penso ad una soluzione alternativa ( chi posso chiamare per occoglierli? I miei figli ... no c'è la partita e sono entrambi da amici... Propongo un arrivo dopo cena ma l'idea non piace, sono solo le 18 ...niente da fare, sono con le spalle al muro.... ) ma non la trovo, devo rientrare.
Mi alzo, lascio desolata lettino, sole, lago, relax e tramonto  e torno a casa alla velocità della luce.
Arriviamo insieme, si sono persi seguendo il navigatore ... benedetto navigatore! Li accolgo con il sorriso e sono davvero felice di averli miei ospiti...( sono una bella coppia, molto simpatici ) certo, fossero arrivati alle 21 sarei satta felice uguale , ma così è la mia vita, il mio lavoro...ed io li amo entrambi, Imprevisti compresi.



Oggi sono tornata al lago, c'è meno sole e più gente ma il senso di pace e la bellezza del luogo sono intatte.
Per questa sera quel genere di Imprevisto  è scongiurato, le camere sono entrambe occupate. Mi rilasso felice e  resto in attesa perchè non si può gestire un bed and breakfast senza dover affrontare gli Imprevisti. Ti dirò di più, non si può pensare di vivere senza affrontare Imprevisti. Buona serata e buona vita.

venerdì 13 giugno 2014

L'importanza del Beakfast

Quanto è importante, in un bed and breakfast, il momento del breakfast
Credo sia inevitabile, gestendo un bed and breakfast, avere un pò il "pallino" della colazione, o meglio, del breakfast.
Io personalmente adoro questo momento della giornata e patisco molto quando non posso dedicarci tutto il tempo che, secondo me, merita. Una fetta di torta, magari fatta in casa ( rigorosamente  senza glutine...), del buon tea ( meglio verde ), a  un cappuccino ( ma fatto come dico io...) della frutta, uno yogurt....insomma, per capirci, io al mattino non mi alzerei mai da tavola!
Ma non siamo tutti uguali. In questi anni ho avuto modo di osservare centinaia di persone durante i loro breakfast e mi sono resa conto che le abitudini sono davvero infinite!
C'è chi il breakfast non lo fà, almeno non qui da me...esce veloce, o anche lento...ma non vuole nemmeno un caffè. Poi c'è chi arriva, si siede, parla poco, velocemente consuma qualcosa e scappa, chi invece con calma assaggia tutto, magari chiede il bis, vuole più zucchero, solo miele, caffè lungo, corto, freddo, bollente... e intanto tace oppure parla, parla, parla...



Devo confessarti che i miei ospiti preferiti sono quelli che, come me, amano questo momento, lo vivono un pò come un rito...Si siedono osservando la stanza, la tavola, sorridono, si rilassano, parlano fra loro o con me  e ...mangiano!
Ma  c'è un'altro aspetto, gestendo un bed and breakfast, dell'offrire la colazione che mi piace molto!
Con gli ospiti che scelgono di consumare il loro breakfast nella mia casa ed hanno un pò di tempo da dedicare a questo momento, che siano da soli o in compagnia, è molto più facile instaurare un dialogo, entrare in relazione, scoprire qualcosa di loro e svelare qualcosa di me...conoscersi, e spesso creare dei legami che è la cosa più bella di questo mio "lavoro" e credo, uno dei motivi per i quali un viaggiatore sceglie un bed and breakfast....o no? 
Per te il breakfast è importante? Raccontami dai...io intanto faccio  colazione!




venerdì 6 giugno 2014

Un'infinita catena di grazie,grazie,grazie!

In ogni professione ricevere un'approvazione o un complimento,  anche se non è indispensabile, gratifica sempre, da una marcia in più, fa nascere sul viso di chi lo riceve un sorriso spontaneo e gli riempie il cuore di gioia.
Nel mio lavoro, gestore di bed and breakfast, dove la cosa più importante è la soddisfazione del cliente, ricevere una recensione, un sorriso o un "grazie" sincero ed inaspettato sono davvero "tanta" cosa!
Questa è la foto della lavagna che ho messo in una delle camere....l'altra mattina ho trovato questo semplice Grazie della mia ospite Roberta....semplice ma niente affatto scontato! Una grande emozione per me!



Ospitare, per me, equivale ad allargare la mia famiglia, ogni volta, tutte le volte...solo per qualche ora o qualche settimana certo, e, nel farlo,  riuscire far sentire il mio ospite a casa, offrirgli un buon letto, un' ottima colazione ma soprattutto quel qualcosa in più che gli dice che il suo benessere mi interessa... I care!
Capisci quindi che quando si riceve un Grazie, quando l'ospite, a cui non hai chiesto nulla, cerca sui social un modo per ringraziarti e lo trova lasciando una recensione be, la soddisfazione è tanta, la carica che ricevo immensa e sinceramente, con il cuore, ringrazio a mia volta, in una catena di grazie,grazie,grazie che spero, non finirà mai. Grazie, grazie, grazie....:-)