venerdì 18 luglio 2014

Tu di che English sei?

Facendo questo lavoro un minimo di English bisognerebbe conoscerlo. Io parlo un English scolastico, povero di vocaboli, ne sono consapevole, ma sono piuttosto brava a capirlo e riesco a sostenere un minimo di conversazione su argomenti semplici. O almeno così ho sempre pensato, fino a due giorni fa.
In questi anni ho ospitato persone di tutto il mondo, con qualcuno è stato più facile, con altri più complicato, ma me la sono sempre cavata.
L'altro giorno è arrivata direttamente dall'Australia la giovane Kate, 24 anni, splendida, energica e sorridente.
Ho subito capito che qualcosa non andava...Good evening a parte non capivo nulla di quello che diceva! Niente, nemmeno una parola del suo English dalla quale dedurre (come ripeteva sempre il mio insegnante) un contesto....niente. Sono rimasta, e proprio il caso di dirlo, senza parole. Ripetevo continuamente :"Sorry, I don't understand...may you repeat please?" E lei che ripartiva ed io uguale, il nulla...Oh, my god!  


Chiaramente in qualche modo ho fatto, lei non ha battuto ciglio e non ha mai mostrato di capire le mie difficoltà ne tantomeno ha rallentato o sillabato meglio le parole...ha continuato imperterrita con il suo English.
E' rimasta solo una notte ed il giorno seguente, ieri, aspettavo un'altro ospite starniero, questa volta U.S.A. Confesso che un filo d'ansia l'avevo quando sono andata a prenderlo in aeroporto. La mia difficoltà con Kate aveva dato un colpo pesante alla mia autostima. 
Ed eccolo che arriva, Nathan, altissimo e sorridentissimo e subito, dal primo scambio di saluti scopro che è tutto un altro English ! Capisco benissimo, parlo splendidamente (almeno così mi sembra) lui capisce e risponde...uno spettacolo. Nel breve tragitto da Malpensa a casa riesco anche a raccontargli di Kate e del suo incredible English e ne ridiamo insieme...
Il mio ego si ripiglia e mi sorge spontanea la domanda: quanti English ci sono? Quanti modi di parlare English ? Immagino infiniti,  come infinite sono le persone e le caratteristiche di cisacuna. Grazie a Kate ho capito che dovrò sicuramente lavorare sul mio English ma Nathan mi ha rassicurato sul fatto che non parto proprio da zero, qualcosa ne so, di English. E tu? Di che English sei? Raccontami dai...In English se ti va...