giovedì 5 aprile 2018

Casa, Cura, Energia e Tarocchi.


Tornata dalle vacanze e passato il felice ma vorticoso week end di Pasqua, mi sto rendendo conto che faccio fatica a ritornare al quotidiano, a ritrovare la "mia" Pace, quella con la P maiuscola.
Da ieri poi c'è un'energia strana e potente che mi scombussola proprio.
Non riuscendo a concentrarmi ho pensato di dedicarmi ai miei amati #tarocchi ed alla loro magia curativa e mi son cimentata in e una stesura di Tarocchi e carte ispirazione a tema casa, inventata da @manuela.angelinitarot
Ne parla nel suo blog.
Per me la #casa non è "solo" il luogo in cui vivo con i miei figli ma è anche il luogo dove lavoro, è un bed and breakfast , la casa temporanea di tanta gente che ospito.
Rappresenta moltissimo per me e le dedico molto tempo ed energia.
Probabilmente per questo mi ha subito interessato ed incuriosito il post di Manuela.
E' una stesa a 5 carte.
  1. Che tipo di energia mi riserva la casa in questo momento? (Arcani maggiori).
  2. Qual è l'atteggiamento che mi consigliate nel vivere la casa? (Carte figurative).
  3. Un consiglio pratico per viverci meglio (Arcani minori).
  4. Un augurio dagli arcani (Arcani maggiori).
  5. Di cosa ha bisogno la mia casa? (Una parola per la casa dalle carte ispirazione. Io ho usato il mazzo The Universe Has Your Back di @gabbybernstein )

L'energia in gioco in questo momento non è affatto banale, anzi. E la sento tutta!
Le Diable è Energia allo stato puro, incontrollabile e difficilmente gestibile. 
Il suo motto è: con me non c'è pace!
Per fortuna porta con se anche molta creatività ...vedrò di approfittarne.
L'atteggiamento consigliato per vivere (forse dovrei dire sopravvivere) questa energia è indicato da una delle carte più amate tra gli Onori, almeno da me.
In breve: lascia che il tuo Cuore ti Guidi ♥ 
Il consiglio pratico invece, VI di Bastone, mi invita a conservare buon umore ed ottimismo.
Responsabilità, equilibrio ed armonia, ecco cosa mi serve ora.
L'augurio? La Lune!
Intuito, sensibilità ed empatia ma non solo.
Un invito ad occuparmi con cura amorevole (Buddha direbbe diligenza, Appamada) della casa e di chi la abita.
Non dimentichiamo infatti che La Luna è l'arcano emblema della femminilità e della maternità. 
Infine di cosa ha bisogno la mia casa? Della mia sincerità, intesa, credo, come autenticità.

Che dici? Ce la posso fare? Io credo di si ...
Intanto dedicarmi ai Tarocchi mi ha fatto bene.
"La Magia è Filosofia, pratica e naturale" G.Kremmerz

giovedì 15 febbraio 2018

Tarocchi in Bed and Breakfast

Come prima cosa ti chiedo scusa : non scrivo su questo blog da un'eternità.
Mi dispiace molto ma ti assicuro che in questo anno ho scritto tantissimo, pagine e pagine ...
E' il mio personalissimo modo di aiutare la mia mente non più giovanissima ad apprendere e ad elaborare. 
Forse ti chiederai: Cosa hai da memorizzare Cinzietta cara?
Mi sono rimessa a studiare!




Partiamo dall' inizio.
Proposito personale per questo 2018 appena iniziato:
portare i miei interessi, ciò che mi appassiona, che studio, che amo, nel mio lavoro di tutti i giorni.
Mi spiego meglio.
Ho trasformato parte della mia casa in un bed and breakfast 18 anni fa, ma questo già lo sai.
Da ormai 6 anni è la mia occupazione principale: mi piace molto, gli dedico tantissimo tempo, con grande attenzione, passione e ,fortunatamente, soddisfazione.
In parallelo però ho continuato a coltivare antichi interessi ( come la lettura, v. il post Letture da Una Notte e Via ) e, confesso,  nuovi amori ♥ 
Ecco, sono questi nuovi amori l'oggetto del mio tanto scrivere e studiare che vorrei provare a condividere con te, ospite del B&B  I Due Noci.
Yoga, Meditazione Vipassana e Tarocchi (di Marsiglia, principalmente, ma non solo.).
Iniziamo dal mio ultimo amore, in ordine di tempo i Tarocchi o Tarot.
Tranquillo, non sono diventata una cartomante ( non ho nulla contro le cartomanti, sia chiaro, ma non mi interessa fare divinazione ). 
Mi interessano da un punto di vista energetico, tarologico, di crescita personale.
Hanno davvero molto da insegnare e sono un validissimo strumento d'ispirazione ed aiuto nella vita di tutti i giorni: risvegliano Energie, portano Luce, aiutano a connettersi con il nostro inconscio e tanto altro.
Li sto studiando da un po e mi sono accorta che suscitano un grande interesse in tutti, razionali ed emotivi, uomini e donne, giovani e non più giovani.
Ho pensato quindi di proporti, come servizio aggiuntivo al tuo soggiorno a I Due Noci, una sessione con i Tarocchi. Una semplice lettura, senza alcun costo aggiuntivo : un dono, una possibilità per entrambi di riconneterci con la parte più intuitiva e magica che c'è in noi.
Cosa ne dici? Ti potrebbe piacere?
Sul mio account Instagram puoi farti un'idea di come li uso.


Cercami! @iduenoci e già che ci sei, se ti va, seguimi 😉 

Ti aspetto quindi io ed il mio mazzo di #TarotDeMarseille

martedì 28 febbraio 2017

Letture da Una Notte e Via

Adoro leggere, non so se te l'ho già detto.
Adoro, in particolare,  farlo prima di addormentarmi, la sera, sotto le coperte ... 
E' uno dei miei personalissimi riti della buona notte. 
Tra l'altro ti permette di scegliere con quali pensieri ed emozioni addormentarti e non mi sembra cosa da poco.
Un romanzo d'amore o un fantasy, un saggio sul tuo argomento preferito o una poesia :-)
So di non essere la sola con questa "sana" abitudine, leggere prima di addormentarsi, e ho pensato che magari anche tu, ospite specialissimo del mio B&B, I Due Noci, ami farlo.
In viaggio si sa, non sempre ci si può permettere di portare anche il libro, per motivi di spazio e non solo. O magari lo si dimentica....
Ho quindi spulciato nella mia libreria alla ricerca di quelle che ho chiamato Letture da Una Notte e Via.
Libri brevi, ben scritti ( a mio modesto parere) che possano essere letti in una  sera visto che il mio ospite "tipo" è qui di passaggio e  soggiorna una sola notte. Ecco i primi che ho scelto.



Cosa ne dici? E' una buona idea? Ti piacciono i libri che ho scelto? 
Purtroppo sono solo in italiano ma ho intenzione di rimediare e cercarne altri, almeno in inglese, per i miei tanti ospiti stranieri.
Adesso vado e li metto in camera, in bella vista.
Spero possano essere una sorpresa gradita ed una valida alternativa non solo alla tv ( che non ho ) ma anche all'ormai irrinunciabile smart phone.
Enjoy your stay, mio caro ospite e buona lettura :-)


Foto rubata dal mio profilo istagram @iduenoci di qualche settimana fa. Il mio comodino.
Non servono commenti. 



venerdì 30 dicembre 2016

Grazie per questo Splendido 2016

E' stato un anno bellissimo, sotto diversi punti di vista. 
Un anno intenso, impegnativo, in un certo senso anche doloroso, ma comunque bellissimo.
Ed è stato bellissimo soprattutto Grazie a Te:



a te che mi hai trovata cercando con attenzione on line
a te che mi hai trovata aprendo il tuo portale preferito
a te che mi hai trovata grazie al passaparola
a te che mi hai trovata per caso

a te che sei arrivato solo/a
a te che sei arrivato in coppia
a te che sei arrivato con tutta la tua famiglia
a te che sei arrivato con il tuo amico a quattro zampe
a te che sei arrivato solo ma hai trovato qui, ad aspettarti, il tuo Amore 

a te che mi hai salutata con un sorriso
a te che mi hai salutata con una richiesta
a te che mi hai salutata lamentandoti
a te che non mi hai salutata

a te che hai ascoltato con attenzione le mie indicazioni
a te che non avevi bisogno di indicazioni
a te che non hai ascoltato 
a te che le indicazioni me le avevi chieste prima di arrivare

a te che sei ripartito dicendo Grazie
a te che sei ripartito salutandomi con  un abbraccio
a te che sei ripartito dicendo Tornerò
a te che sei partito senza dire nulla 

a te che mi hai mandato i tuoi amici
a te che mi hai mandato la tua mamma

a te che hai trovato il tempo per scrivere una recensione 
a te che mi hai commossa con la tua recensione

a te che mi segui su Facebook
a te che mi fai la corte su WhatsApp
a te che torni ogni anno 
a te che non ti stanchi mai di ricordarmi quanto sei stato bene a I Due Noci

Grazie, Grazie e mille volte ancora Grazie!

A Te ho aperto la mia casa,
a Te ho donato il mio tempo, la mia attenzione, la mia cura ed il mio sorriso.
A Te che ti sei fermato  qualche giorno in più, ho trasmesso, o almeno spero di averlo fatto, il mio Amore per questi luoghi, per questa provincia ancora troppo poco poco conosciuta, turisticamente parlando.

Senza Te io non sarei quella che sono oggi,
senza Te io oggi probabilmente non sarei qui,
senza Te la mia casa non sarebbe un Bed and Breakfast,
il Tuo Bed and Breakfast.

Ti auguro un 2017 bello quanto è stato il mio 2016 , grazie anche a Te.

Un abbraccio,
Cinzia

lunedì 25 luglio 2016

My Historical Home: a Charming Oasis, parola di Rea.

Oggi parto da qui, da questa recensione di Rea, gentilissima ospite Canadese che, con l'amica, ha trascorso l'ultima notte della sua vacanza italiana nel mio bed and breakfast, I Due Noci.


Belle parole a parte mi son resa conto che Rea è rimasta particolarmente colpita dalla mia casa e, con lei, la sua amica e tanti altri ospiti, soprattutto stranieri. La cosa mi ha fatto e continua a farmi molto piacere: amo la mia casa, lo sai :-)
Ho pensato quindi di raccontarti  la sua storia, così come l'ho raccontata a Rea e a tanti altri miei ospiti.
E' una tipica casa lombarda dei primi del 900, del 1917 se ricordo bene.
Quattro locali a piano terra, uno di fianco all'altro, una scala tra il primo ed il secondo, un lungo ballatoio al primo piano. In questa zona della Lombardia ce ne sono tantissime, tutte uguali, almeno nella struttura, ma tutte diverse perchè ristrutturate, nel corso degli anni, in modi davvero molto diversi. Noi l'abbiamo acquistata nel 1998. Ecco com'era, con in primo piano i due noci secolari.


Quattro locali equivalevano a quattro famiglie: il locale a piano terra era la cucina, con il focolare ed il comodo accesso direttamente dal giardino.
Al primo piano, esattamente sopra la propria cucina, ogni famiglia aveva la camera da letto. Una, chiaramente, per tutta la famiglia. Accedevano grazie alla scala interna (che abbiamo mantenuto intatta) ed al ballatoio, anch'esso mantenuto originale.
Il "bagno" era uno, in comune, in giardino. Abbiamo "salvato" anche quello!
Erano tutte così : ogni locale aveva, ed ancora ha, una porta d'accesso ed una grande finestra rivolte a sud, una seconda grande finestra sul lato nord. Sfruttavano il sole per illuminare e scaldarsi. Ce ne sono trenta, tra portefinestre e finestre. Non son mai tutte contemporaneamente pulite, tranquillo!
Abbiamo cercato di ristrutturarla mantenendo il più possibile il suo fascino e facendo emergere, ove possibile, le sue particolarità. I mattoni a vista, i camini originari nei locali a piano terra, le inferriate alle finestre ... e altro ancora.
Eccola oggi, 2 minuti fa, nel suo splendore ... o quasi. C'è Giacomo in un angolo che "lavora".


Forse esagero un po, perdonami, ma Rea e tanti ospiti sono d'accordo con me:
" ... her home is beautiful!" My Home, your B&B,  are  beautiful and are waiting for you ! 












venerdì 13 maggio 2016

I Love Great Family :-)

Da anni, più o meno regolarmente, sarà capitato anche voi  di leggere o di sentire una  notizia  che suona più o meno così: "Non si fanno più figli" o magari "Natalità in calo".  Poi però, nella vita reale, soprattutto nella mia vita di gestore di bed and breakfast ,  mi capita sempre più di frequente di incontrare ed ospitare coppie giovani e meno giovani con tre o più figli ... coppie italiane ma non solo. Che belle che sono! Portano sempre un pò di scompiglio ma anche una grande allegria. Le adoro! I really Love great Family :-)
Ammetto di essere di parte, lo confesso.
I miei genitori, entrambi secondogeniti in famiglie con tre figli, a loro volta hanno avuto tre figli ed io, forse per non essere da meno, ho avuto i tre famosi "mammoni", Stefano, Francesco e Giacomo. Eccoci, in una foto vintage. 
Agosto 2004, Mont San Michel, una delle ultime vacanze tutti insieme :-)


So bene cosa vuol dire viaggiare con uno o più figli, piccoli e meno piccoli, ricordo bene le gioie ed i dolori, le risate e le fatiche, i mille contrattempi ed  anche i costi ... Sono state vacanze  bellissime , ma direi non proprio low cost! 
Ho così pensato di fare qualcosa di concreto per questa che, ci dicono essere, una specie in via di estinzione. (Ma chi ci crede?!)
Mi è già capitato di offrire un prezzo speciale a questi genitori "coraggiosi" e ho visto che è stato molto apprezzato. Da oggi quindi, visitando il sito,  troverete  una vera e propria Tariffa Family .
Un prezzo fisso per chi viaggia con due o più figli, che siano  piccoli, medi o grandi. 
E' una piccola cosa, lo so, ma unita al calore della mia accoglienza di mamma "esperta" e di sincera simpatizzante del genere  spero ti possa risultare utile e gradita! Great Family? No problems, Nessun problema, I Due Noci  è ben felice di ospitarvi e ... coccolarvi. Ti aspetto :-) (Noi, estate 1999)


martedì 1 marzo 2016

Enjoy Your Stay.

Ogni tanto succede: un ospite, per raggiungere il B&B con i mezzi pubblici, magari da Milano, sceglie un percorso diciamo ... tortuoso. Non mi stupisco più ma mi dispiace ogni volta. Ho quindi pensato di dedicare un piccolo post a questo argomento. Enjoy Your Stay perchè è molto importante, per me, il livello di soddisfazione dei miei ospiti e se posso far qualcosa per aumentarlo son ben contenta. Vediamo quindi come raggiungerci senza troppo stress, usando i mezzi.
Milano, Rho Fiera, Malpensa, Gallarate e I Due Noci. Come sono collegati? Qual è il modo migliore per muoversi in questo quadrilatero o triangolo, a seconda delle esigenze?


La mia casa, il mio bed and breakfast è a Cardano al Campo, piccola città della provincia di Varese.
Mezzi pubblici a Cardano c'è ne sono pochi, per lo più autobus, ma oggi non mi interessa parlare di loro. Mi interessa invece darti un'idea di come muoversi da A a B in questo territorio, usando i mezzi.
Partiamo da Malpensa, punto A.
Se li devi arrivare, magari la mattina, più o meno presto, e scegli I Due Noci perchè è nelle immediate vicinanze, hai fatto la scelta migliore. Faccina che sorride. :-) 
Detto questo vediamo un pò come raggiungermi.
Se arrivi in treno per esempio a Milano, la scelta migliore è continuare con il treno. Idem se sei in Fiera a Rho o se arrivi dalla Svizzera. La stazione di riferimento è Gallarate. E' molto ben collegata, i prezzi sono contenuti e, una volta in stazione, sei in città, quindi hai servizi, negozi e tante altre cose.
Da lì, per arrivare a I Due Noci, hai diverse opzioni. Puoi camminare, sono meno di 3 Km, prendere un autobus, un taxi o approfittare del mio servizio navetta gratuito. Vedi un pò tu.


Il giorno dopo, per raggiungere Malpensa, puoi scegliere tra l'autobus o il nostro servizio navetta: in 5 minuti sarai al Terminal 2 e in meno di 10 al Terminal 1. Che dici: può andar bene? Se invece arrivi a Malpensa con un volo e da li vuoi raggiungere il mio B&B e/o Milano o Rho Fiera alle opzioni già ventilate (autobus e/o servizo navetta per il B&B)  si aggiungono: il treno Malpensa Express solo dal Terminal 1 (per ora) o l'autobus Malpensa Shuttle da entrambi i Terminal ( per Milano e/o  la Fiera ) 
Cosa mi dici? Sono stata chiara? Ma soprattutto ti ho dato informazioni  utili per il tuo prossimo viaggio in questa zona. I hope so :-) Enjoy Your Stay at B&B I Due Noci